Medaglia coniata nel bronzo nemico

17,00 €

Aggiungi al carrello

3 articoli disponibili

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Medaglia commemorativa in bronzo della guerra italo-austriaca 1915-1918. Fu un riconoscimento concesso dal Regno d'Italia a tutti coloro che avevano partecipato alla Prima guerra mondiale, in particolare militari, militarizzati ed assimilati ed il personale dei corpi e reparti ausiliari.

Maggiori dettagli

Aggiungi alla mia lista dei desideri

Dettagli

Questa medaglia è una medaglia commemorativa in bronzo della guerra italo-austriaca 1915-1918. Fu un riconoscimento concesso dal Regno d'Italia a tutti coloro che avevano partecipato alla Prima guerra mondiale ( per aver preso parte alle attività di guerra in territorio nazionale o nel Dodecaneso, in Albania, in Siria e in Palestina), in particolare militari, militarizzati ed assimilati ed il personale dei corpi e reparti ausiliari.

Fu prodotta , in bronzo , dai Fratelli Lorioli & Castelli, Sacchini, Stefano Johnson, M. Nelli, S.I.M. Roma ; il modellista è Silvio Canevari ( la firma riportata è S. Canevari).

Questa medaglia celebrava innanzitutto la vittoria nella prima guerra mondiale, ma anche il completamento dell'unità d'Italia ed il 70º anniversario dell'inizio dei moti rivoluzionari che nel 1848 avevano scatenato la Prima guerra di indipendenza italiana.

La caratteristica principale di questa medaglia è resa evidente nella scritta sul retro :  "coniata nel bronzo nemico", in quanto il decreto istitutivo prevedeva che la medaglia avrebbe dovuto essere "fusa col bronzo delle artiglierie tolte al nemico".

  • Commenti
  • Non ci sono commenti dei clienti al momento.

    Scrivi la tua recensione

    Medaglia coniata nel bronzo nemico

    Medaglia coniata nel bronzo nemico

    Medaglia commemorativa in bronzo della guerra italo-austriaca 1915-1918. Fu un riconoscimento concesso dal Regno d'Italia a tutti coloro che avevano partecipato alla Prima guerra mondiale, in particolare militari, militarizzati ed assimilati ed il personale dei corpi e reparti ausiliari.

    Scrivi la tua recensione